Seleziona una pagina

La normativa ENAC indica chiaramente i grandi vantaggi di utilizzare SAPR con peso inferiore a 300 grammi: le operazioni, se il mezzo è in possesso anche di alcuni altri requisiti (che i prodotti ADPM Drones rispettano pienamente) sono considerate sempre “non critiche”, e al pilota non è richiesto un attestato.

APR di peso inferiore a 2 kg

Le operazioni specializzate condotte con SAPR di massa operativa al decollo minore o uguale a 2 kg sono considerate non critiche in tutti gli scenari operativi, a condizione che gli aspetti progettuali e le tecniche costruttive dell’APR abbiano caratteristiche di inoffensività, precedentemente accertate dall’ENAC o da soggetto da esso autorizzato. È proibito il sorvolo di assembramenti di persone, per cortei, manifestazioni sportive o inerenti forme di spettacolo o comunque di aree dove si verifichino concentrazioni inusuali di persone.

APR di peso inferiore a 0,3 kg

Le operazioni specializzate condotte con APR di massa al decollo minore o uguale a 0,3 kg con parti rotanti protette da impatto accidentale e con velocità massima minore o uguale a 60 km/h, fermo restando quanto previsto al comma 2 del presente articolo, sono considerate non critiche in tutti gli scenari operativi. Il pilota, al quale non è richiesto il possesso di un Attestato secondo quanto previsto al successivo art. 21, deve comunque garantire che le operazioni siano svolte in osservanza delle regole di circolazione definite nella Sezione V.

I risvolti positivi per aziende e professionisti sono evidenti in termini di semplificazione delle procedure e risparmio in termini di tempo e investimenti. I nostri clienti e i nostri partner se ne sono già accorti. Tu?

Vuoi saperne di più? Contattaci!